IL BLOG DEL FABRIQUE

Il mio tatuaggio non mi piace più: Cover-up o restyling?

cover-up-o-restyling-fabrique-tattoo-and-art-concept

A quanti di voi non è mai passato per la testa di coprire o modificare un vecchio tatuaggio? Magari una scelta sbagliata, un lavoro eseguito male o un ricordo che vogliamo cancellare! Spesso molte persone decidono che sia arrivato il momento di fare un restyling o addirittura una cover-up, ossia una copertura totale di un vecchio lavoro con un nuovo tatuaggio che andrà ad eliminare ogni traccia del vecchio.

Cosa posso fare quando il mio tatuaggio non mi piace più?

Quando siamo stanchi di un tatuaggio possiamo scegliere se percorrere la strada del “restyling”, nella maggior parte dei casi molto meno “invasiva” e più semplice, poiché si tratta solo, in parole povere, di restaurare e rinfrescare il tatuaggio che già abbiamo, cercando quindi di sistemare le varie imprecisioni se sono presenti e di ravvivare i colori se il tempo ne ha portato via la brillantezza. Cercare insomma di renderlo migliore sfruttando il tatuaggio e il soggetto già esistente. Quando invece il nostro tatuaggio proprio non ci soddisfa e vogliamo non vederlo assolutamente più possiamo in molti casi ricorrere alla copertura totale, si parla quindi di Cover-up!

Cos’è una cover-up?

Una cover-up non è altro che l’esecuzione di un nuovo tatuaggio su quello vecchio e indesiderato. Per il cliente è molto importante sapere che quando si parla di copertura di un tatuaggio non si è sempre del tutto liberi di sceglierne grandezza e colorazione ma siamo obbligati ad adattarci a quella che sarà la soluzione migliore per avere un ottimo risultato e far si quindi che il vecchio tatuaggio venga coperto del tutto. La fase più importante di questa procedura sarà la scelta del soggetto adatto che dovrà coprire esattamente il vecchio tatuaggio, regalandoci un risultato ottimo e armonioso con il nostro corpo.

Posso coprire il mio vecchio tatuaggio con quello che voglio?

La scelta del nuovo soggetto che dovrà coprire il vecchio tatuaggio non è semplice e del tutto libera da vincoli ma questo non significa che il cliente non potrà scegliere il nuovo soggetto da utilizzare per la copertura ma che dovrà in molti casi adattarsi a grandezze, posizioni e colorazioni per far sì che la resa finale sia ottima e soddisfacente.

Ogni cover-up richiede quindi da parte nostra uno studio molto lungo ed è sempre consigliato un primo incontro tra cliente e tatuatore per studiare insieme quella che sarà la soluzione ideale, sarà premura del tatuatore professionista consigliarvi la scelta migliore o sconsigliarvelo in caso ritenesse che il risultato non potrà soddisfare le vostre e nostre aspettative.

Ovviamente ogni caso di copertura è differente, se il tatuaggio da coprire è ad esempio di piccole dimensioni e ha una colorazione molto chiara sarà più facile adattare sopra un nuovo disegno, al contrario, se il tatuaggio sarà molto scuro dovremmo ricorrere a colorazioni forti e altrettanto scure per nascondere il vecchio colore. Non è possibile utilizzare un colore chiaro per coprirne uno scuro.

L’importante però è non scoraggiarsi ma provare sempre a parlarne con noi per chiarire i vostri dubbi e curiosità, il restyling o la cover-up di un tatuaggio che non vi soddisfa più può essere un’ottima soluzione per rendere qualcosa che ai vostri occhi risulta brutto e sgradevole in qualcosa di nuovo e bello!   

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONTATTACI

Contacts:

info@fabriquetattoo.it
+39 349 4994013

Social:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Fabrique Tattoo and Art Concept – Lucca | privacy policy | cookie policy | tutti i diritti riservati | sito realizzato da memphremagog